Ettore MARCHI

Nasce a Faenza il 14 settembre 1987 e inizia gli studi musicali alla Scuola di Musica Giuseppe Sarti, dove frequenta il corso di chitarra classica assieme a Donato D’Antonio e quello di chitarra jazz assieme a Daniele Santimone. Successivamente porta a termine il suo percorso accademico presso il Conservatorio Statale G. B. Martini di Bologna sotto la guida di Walter Zanetti.

Dopo l’esperienza svolta alle Clinics della Berklee Summer School organizzate nell’ambito di Umbria Jazz di Perugia, dal 2008 ad oggi frequenta numerosi corsi di perfezionamento musicale assieme ad artisti di fama internazionale sia in Italia che all’estero. Tra questi si ricordano: Oscar Ghiglia, Paolo Pegoraro, Adriano del Sal, Eliot Fisk, Ricardo Gallén, Lorenzo Micheli, Pavel Steidl, Carlo Marchione, Paul Galbraith, Giulio Tampalini, Elena Papandreou, Johan Fostier, Massimo Lonardi, Jakob Lindberg, Piero Bonaguri, Shin-ichi Fukuda, ecc.

Interessato alla musica antica ed in particolare al repertorio liutistico del XVI e XVII secolo, parallelamente agli studi classici, dal 2013 inizia lo studio di strumenti antichi come il liuto e la chitarra barocca presso la Scuola di Musica Antica a Venezia (SMAV). Nell’anno accademico 2014/2015 partecipa al bando del progetto Erasmus+ indetto dal Conservatorio Bruno Maderna di Cesena e viene accettato come studente al Real Conservatorio Superior de Música “Victoria Eugenia” de Granada, dove prosegue i suoi studi accademici. La permanenza a Granada, oltre che approfondire il percorso classico in numerosi contesti internazionali, gli consente anche di intraprendere un percorso didattico assieme al chitarrista di flamenco Rafael Hoces Ortega, nonché docente di prassi esecutiva flamenca nel Conservatorio Profesional de Música Ángel Barrios de Granada.

Ad oggi si è esibito in importanti manifestazioni, festival e contesti internazionali di prestigio come solista o in formazione da camera.
Attualmente frequenta il biennio di specializzazione interpretativa in liuto presso il Conservatorio di Musica F. Vittadini di Pavia sotto la guida di Massimo Lonardi, ed è allievo dell’Accademia Chitarristica Segovia di Pordenone per approfondire i suoi studi classici con Paolo Pegoraro e Adriano del Sal.

Dal 2007 inizia la sua esperienza come insegnante di chitarra classica ed è attualmente docente alla Scuola di Musica Giuseppe Sarti di Faenza e presso la scuola media S. Umiltà di Faenza.