“A 10 anni, guardando gli strumenti appesi alle pareti della sala prove della banda di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Marco indicò il trombone per rispondere alla nostra richiesta di scegliere quale avesse voluto suonare.

Iniziò così la sua alfabetizzazione musicale che lo portò fino all’Accademia di Milano, a suonare con maestri affermati in varie orchestre fino a quando tutto si è tragicamente interrotto.
Chi lo conobbe volle istituire il Corso Estivo a lui dedicato e noi genitori ne fummo orgogliosi e felici.”

Enrico ed Anna Allegri

Il Corso Estivo “Marco Allegri” nasce nel 2004 a Castrocaro Terme e Terra Del Sole, in provincia di Forlì/Cesena. Sin dalla prima edizione si connota per la sua versatilità nell’ampia scelta dei corsi e per la possibilità data a tutti di partecipare, principianti e già diplomati, ognuno con le proprie esigenze. Docenti provenienti da Conservatori, Istituti Musicali Pareggiati e Scuole Civiche da Nord a Sud Italia, e il laboratorio orchestrale, vero punto di forza del Corso, impareggiabile esperienza di condivisione e crescita musicale personale fanno di questa realtà un punto di riferimento italiano (e non solo!) per tanti strumentisti.

I direttori artistici Chiara Cattani, clavicembalista e pianista, e Roberto Noferini, violinista, insieme a Daniele Sabatani, percussionista e referente del dipartimento jazz, credono fortemente nel progetto di Enrico ed Anna Allegri e, tramite la fondazione dell’Associazione Maioliche Musicali, continuano ad organizzare il Corso Estivo. Dopo quindici Edizioni a Castrocaro Terme e Terra del Sole, quest’anno il Corso si sposta e si svolge a Faenza, a causa di importanti lavori di ristrutturazione che rendono inagibile l’Istituto Comprensivo di Castrocaro che lo ha sempre ospitato.

Una nuova città, una collaborazione preziosa con la Scuola Comunale di Musica “Giuseppe Sarti” e il suo coordinatore Donato D’Antonio: il Corso cambia la location ma mantiene tutte le sue caratteristiche e la modalità di svolgimento che da sempre lo contraddistinguono.