Laura AVANZOLINI

Classe 1985, cantante e insegnante di canto. Si avvicina giovanissima alla musica grazie allo studio del pianoforte e della chitarra, per poi approdare allo studio del canto e del jazz con la Prof. ssa Martina Grossi.

Diplomata con il massimo dei voti e la lode in canto Jazz presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro sotto la guida del M° Bruno Tommaso, si specializza con Diana Torto conseguendo il Biennio di II livello presso il Conservatorio “G. Martini” di Bologna nel 2018. Nel 2015 ha conseguito il Master di I livello in Vocologia Artistica, dove la sua tesi ottiene un encomio dalla commissione giudicante, presieduta dal Dott. F. Fussi e dalla Dott. ssa S. Magnani.

Parallelamente ha studiato inglese e spagnolo grazie alla laurea in “Comunicazione Interlinguistica Applicata”, conseguita presso la Sslmit di Forlì nel 2008.

Ha studiato inoltre con: Roberta Gambarini, Rachel Gould, John Taylor, Joey Blake, Maria Pia De Vito, Cristina Zavalloni, Amy London, Cinzia Spata, Sheila Jordan, Cameron Brown, Barry Harris, Norma Winstone, Dena De Rose.

Ha insegnato canto jazz nei Conservatori di Udine, La Spezia e Vicenza.

Ha inciso “Skylark” (Zone di Musica, 2013), insieme a Michele Francesconi, Giacomo Dominici e Marco Frattini. Dal 2011 collabora con la Colours Jazz Orchestra diretta dal M° Massimo Morganti, con la quale ha inciso il disco “Quando Mi Innamoro In Samba” (Egea, 2013). Dal 2014 collabora con Fabio Petretti e Daniele Santimone, con i quali ha inciso “I’m all smiles”, uscito nel 2016 per l’etichetta Dodicilune. Nel 2016 ha inciso “Songs” in duo con Michele Francesconi: il disco raccoglie i brani presentati nella lezione-concerto “Vi racconto una song” ed è stato pubblicato da Alfa Music nel 2017. Nel 2018 ha inciso “Laura Avanzolini Sings Bacharach”, lavoro dedicato alle musiche di Burt Bacharach e pubblicato nel 2019 da Dodicilune.