Maria Cristina MASI

Maria Cristina Masi si è diplomata in viola presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna sotto la guida di Antonello Farulli e successivamente si è perfezionata tra gli altri con Nobuko Imai, Vladimir Mendelsshon, Bruno Giuranna e Michael Kugel. Ha frequentato i corsi di formazione orchestrale dell’Orchestra Giovanile Italiana e dell’Accademia Pianistica di Imola. Per la musica da camera si è perfezionata con Milan Skampa e Angelo Faja presso la Scuola di Musica di Fiesole, con il Trio della Scala all’Accademia Pianistica di Imola, con Bruno Canino all’Accademia Internazionale di Cagliari.
Si è classificata in concorsi nazionali, solistici e di musica da camera, tra cui la Rassegna di Vittorio Veneto con assegnazione di borsa di studio.
Parallelamente agli studi musicali, ha conseguito la Maturità al Liceo Classico “B. Rambaldi” di Imola proseguendo con studi giuridici presso l’Università di Giurisprudenza di Bologna. Ha conseguito il diploma in Didattica della Musica e il Diploma di Specializzazione di II livello in viola presso il Conservatorio “P. da Palestrina” di Cagliari.
Ha collaborato con varie orchestre tra cui l’Orchestra Giovanile Italiana, Orchestra Toscanini di Parma, Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Verdi di Milano, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, New York City Opera, con le quali ha compiuto tournée in Italia, in Europa e negli Stati Uniti sotto la guida di direttori quali Riccardo Muti, Ton Koopman, Frans Bruggen, Donato Renzetti, Daniele Gatti, Carlo Maria Giulini, Lorin Mazael, George Pretre, Mstislav Rostropovic, Pinchas Steinberg, Rafael Fruhbek de Burgos. Vincitrice di concorso presso l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari vi ha collaborato anche in veste di prima e seconda viola fino al 2017. Recentemente è stata invitata dalla Baremboin-Said Foundation per una tournèe in Palestina in qualità di prima viola nell’Orchestra FYMO.
Da sempre impegnata sul versante didattico, ha svolto progetti di Propedeutica della Musica presso il Conservatorio “P. da Palestrina” di Cagliari, è stata docente di viola e di musica da camera presso la Scuola Civica di Musica di Selargius (Ca), Scuola Civica di Musica di Cagliari, Liceo Musicale “F. Fois”di Cagliari.
Vincitrice del concorso a cattedra nazionale, nel 2017 viene assunta come docente di ruolo di viola e di musica da camera presso il Liceo Musicale “A. Bertolucci” di Parma.
Dal 2018 è docente di viola nei corsi Preaccademici presso il Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna.
Svolge regolare attività in formazioni da camera, spaziando dal repertorio barocco a quello contemporaneo. Attualmente frequenta i corsi di Direzione d’Orchestra tenuti dal M. Marco Boni presso l’Accademia Pianistica di Imola e dirige l'Orchestra d'Archi del Liceo Bertolucci di Parma.
Suona una viola Francesco Bissolotti Cremonese del 2003.